L’amore è cecità

(mettendo a posto la libreria, ho ritrovato dei vecchi quaderni su cui scrivevo sciocchezze tra i 16 e 20 anni)

L’amore è cecità
Non voglio vedere
Vuoi avvolgere la notte
attorno a me
L’amore è cecità

In una macchina parcheggiata
in una strada affollata
Vedi il tuo amore
fatto completo
il filo si strappando
il nodo si sta sciogliendo
L’amore è cecità

L’amore è meccanismi
e acciaio freddo
dita troppo insensibili per poter sentire
stringi il manico
spegni la candela
L’amore è cecità

L’amore è cecità
Non voglio vedere
Vuoi avvolgere la notte
attorno a me
Oh amore mio
cecità

Una piccola morte
senza lutto
Nessuna chiamata
e nessun avvertimento
Baby…. un’idea pericolosa
che ha quasi senso

L’amore è annegamento
in pozzo profondo
tutti i segreti
e nessuno a cui dirli
Prendi i soldi
dolcezza
cecità

L’amore è cecità
non voglio vedere
Vuoi avvolgere la notte
attorno a me
Oh amore mio
Cecità.

(in uno di quei quaderni c’è la traduzione che feci di “Love is blindness” degli U2)

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...