Criature [s1e3]

Terza settimana del progetto Criature. Ecco cosa è successo dall’ultima volta.

Il brano scelto questa settimana è stato Mothers of the disappeared, l’undicesima ed ultima canzone dell’album The Joshua Tree degli U2.

 

Questa settimana abbiamo pubblicato un comunicato stampa che è stato ripreso da un po’ di siti.

Abbiamo trovato due nuovi autori: Nunzio Castaldi e Andrea Partiti.

Visto che i racconti su Medium stavano diventando tanti, abbiamo deciso di creare una “pubblicazione”. Si trova a questo link qua.

criaturehome

la home page di Criature su Medium

 

Questi che seguono invece sono i link ai nuovi capitoli delle storie di Criature. Vi ricordo che, se volete partecipare anche voi è sufficiente mandarci un messaggio (ma potete lasciare anche un commento qua sotto).

Tredici più uno

di Flavio Ignelzi

Episodio 3

Le cose esplodono quando meno te l’aspetti. Succede sempre così: le bottiglie di plastica in piena notte, le tubature dell’acqua gonfiate dal ghiaccio in pieno inverno, i dolori in pieno petto.

Rosaria pensava di potercela fare, a resistere, a far finta di niente, a continuare la solita vita, ma arrivò l’esplosione, fulminea per quanto prevedibile, e non poté farci nulla.

[continua a leggere su Medium]

[Una storia ancora senza titolo]

di Paolo Moreschi

Capitolo 3. Stai calmo maresciallo

Ufficio del maresciallo Parodi, caserma CC di san Cupo ai Monti. Tira una gran brutta aria. Il maresciallo siede alla sua scrivania, come al solito ingombra di fascicoli in ordine sparso e col solito posacenere che però ora è più pieno del solito.

[continua a leggere su Facebook]

1 / 13 [criature]

di Nunzio Castaldi

Primo capitolo

Ha una voce giovane. Mi sorprendo a pensare che deve avere un buon odore. Parla come se scegliesse le parole, ma in modo naturale, spigliato.

– Io non so che dirti. Ci deve essere un modo. Si stropiccia nervosamente le mani.
– I bambini si salveranno. La rassicuro.
– Ma perché proprio Camilla. Cioè, io… io…
– È un nome come un altro, è un caso.

[continua a leggere su Medium]

Secondo capitolo: titolo

Mi sono svegliato tardi, ho letto il messaggio privato dell’Autore, ho risposto veloce, mentre dalla cucina proviene odore di caffè e c’è un silenzio laborioso, in casa. Oggi non vado in ufficio, ‘fanculo. La scrittura è faticosa, soprattutto in questi casi, perché occorre procedere con metodo e anche un poco controvoglia, come succede con tutti i propositi.

[continua a leggere su Medium]

Pecche e peccati

di Andrea Partiti

#1

“Odia il peccato, ama il peccatore” gli avevano ripetuto innumerevoli volte durante gli studi.
Don Emilio aveva accolto a cuore aperto questa indicazione. Non avrebbe mai immaginato però, da giovane seminarista, che quasi sessantenne avrebbe iniziato a odiare il peccato non tanto per i suoi effetti quanto per la sua monotonia.

[continua a leggere su Medium]

Un pensiero su &Idquo;Criature [s1e3]

  1. Pingback: Criature [s1e4] | trenta per cento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...